Cancro alla vescica nei cani: sintomi, diagnosi, trattamento e prevenzione

Cancro alla vescica nei cani: sintomi, diagnosi, trattamento e prevenzione

Il cancro alla vescica √® una malattia rara nei cani. Per questo motivo, √® difficile da diagnosticare. Tuttavia, la malattia deve essere trattata rapidamente, prima che diventi grave. Che aspetto ha il cancro alla vescica? Quali trattamenti sono disponibili? Come si pu√≤ ridurre il rischio? Ecco tutto quello che c’√® da sapere sulla malattia.

Il cancro alla vescica spiegato

Il cancro alla vescica è anche conosciuto come carcinoma invasivo a cellule transizionali (TCC). Questo tipo di malattia è raro. Un cane su cinque è colpito dal cancro, ovvero il 20%. Di questi, solo il 2% svilupperà il cancro alla vescica.

Il cancro alla vescica nei cani pu√≤ assumere molte forme diverse ed essere pi√Ļ o meno grave. I seguenti sono i diversi tipi di cancro alla vescica conosciuti:

  • Carcinomi a cellule squamose;
  • Adenocarcinomi;
  • Rabdomiosarcomi;
  • Leiomiosarcomi;
  • Fibrosarcomi;
  • Emangiosarcomi;
  • Linfomi.

Il cancro alla vescica pu√≤ svilupparsi in cani di qualsiasi razza. Tuttavia, alcuni sono pi√Ļ colpiti. Questo √® il caso dei cani delle famiglie Terrier e Beagle. Il cancro alla vescica √® pi√Ļ comune nelle cagne e quindi nelle femmine. Anche i cani pi√Ļ vecchi sono pi√Ļ colpiti.

Il cancro alla vescica pu√≤ essere pi√Ļ o meno aggressivo. Purtroppo, la stragrande maggioranza dei cani √® colpita da carcinomi, la forma pi√Ļ aggressiva. La prognosi √® raramente migliore di un anno.

I sintomi del cancro alla vescica nei cani

I sintomi del cancro alla vescica sono simili a quelli dell’infezione del tratto urinario. I cani colpiti soffrono dei seguenti sintomi.

  • Urinano frequentemente.
  • Soffrono di incontinenza.
  • C’√® sangue nelle urine.
  • La minzione √® difficile.
  • La minzione √® dolorosa.
  • Mangiano meno.
  • Stanno perdendo peso.
  • Si leccano i genitali.
  • I genitali sono gonfi e rossi.

Quando il cancro √® in uno stadio avanzato, possono comparire altri sintomi. Questi includono vomito, perdita di energia, perdita di peso, difficolt√† a sedersi o a camminare. In caso di dolore, il cane mugoler√†. √ą importante essere preoccupati e consultare rapidamente un veterinario.

Come viene diagnosticato il cancro alla vescica?

Poich√© i segni del cancro alla vescica sono gli stessi della cistite e di altre infezioni del tratto urinario, √® molto difficile da diagnosticare. Il pi√Ļ delle volte il veterinario pensa che sia un’infezione, prescrive antibiotici e perde tempo!

Per identificare il cancro alla vescica, √® necessaria un’ecografia. Questo √® l’unico test di imaging medico che pu√≤ rivelare la presenza di un nodulo. Se viene identificato un tumore, dovete sapere che non √® sempre maligno! Pu√≤ essere:

  • polipi,
  • leiomiomi,
  • fibromi,
  • emangiomi.

Trattamento del cancro alla vescica nei cani

Il cancro alla vescica nei cani può essere trattato. Tuttavia, il successo del trattamento dipende dalla precocità della diagnosi. Prima viene individuato il cancro, maggiori sono le possibilità di guarigione.

Quando un’ecografia mostra che il cancro √® presente, il trattamento deve essere considerato. Questo viene scelto in base alla gravit√† della malattia. Se il tumore √® molto invasivo, allora vengono proposte cure palliative. Questo permette al cane di essere accompagnato fino alla fine riducendo il dolore e migliorando il benessere. Se il tumore √® operabile, la chirurgia √® l’opzione migliore. √ą importante notare che l’animale deve essere in grado di sopportare l’operazione. A volte, se il cancro √® in uno stadio avanzato, il trattamento chirurgico non pu√≤ essere offerto.

Cause del cancro alla vescica e prevenzione

Poiché alcuni cani sono predisposti al cancro alla vescica, è importante osservarli per eventuali segni. Come già detto, prima il cancro alla vescica viene diagnosticato e trattato, migliori sono le possibilità di recupero del cane. Può valere la pena di scoprire il pedigree del cane.

Uno stile di vita sano riduce anche il rischio di sviluppare il cancro. √ą importante offrire al cane pasti equilibrati e acqua fresca. L’attivit√† fisica promuove il benessere e il corretto funzionamento del corpo. Deve essere adattato al cane e fatto quotidianamente. Uno stile di vita sano ridurr√† l’obesit√†, un fattore di rischio provato.

Infine, come precauzione, ridurre l’esposizione ai prodotti petrolchimici e ai pesticidi. Prestate particolare attenzione ai prodotti di pulizia e di giardinaggio che usate. Dovresti concentrarti su formule organiche e naturali e sui rimedi della nonna. Tutti gli aerosol dovrebbero essere evitati.

leonardo
Rate author
🐶 Zoonline