Come fai a sapere se il tuo cane ha freddo?

Come fai a sapere se il tuo cane ha freddo?

L’inverno è ben avviato e le temperature stanno scendendo. Quando porti a spasso il tuo cane, senti freddo e ti fai una domanda: anche il tuo cane ha freddo? Per scoprirlo, devi osservare il tuo cane e, soprattutto, identificare i segni che non è a suo agio con le temperature gelide. Ecco come capire se il tuo cane ha freddo e, soprattutto, come proteggerlo dalle temperature invernali.

Il mio cane ha freddo?

Cani che amano il freddo

In inverno, un cane può avere freddo. È importante sapere che non tutti i cani hanno la stessa resistenza al freddo. Alcuni temono le basse temperature. Altre razze di cani amano il freddo, come i seguenti cani:

  • Il San Bernardo,
  • Il mastino tibetano,
  • L’Akita americano,
  • L’Elkhound norvegese,
  • Il Leonberger,
  • Il Terranova,
  • Il cane da montagna bernese,
  • Il Lupo Spitz,
  • Il Chow-Chow,
  • Il cane da montagna dei Pirenei.

I cani che temono il freddo

Mentre alcuni cani amano il freddo, altri lo temono. Questi includono cani con manti sottili e cani di piccola taglia. Anche se un cane è stato resistente per tutta la vita, può diventarlo meno con l’età. L’osteoartrite può anche rendere un cane debole e vulnerabile al freddo. I cani giovani devono abituarsi al freddo.

Tra i cani che temono il freddo ci sono :

  • Il Chihuahua,
  • Il cane nudo messicano (Xoloitzcuintle),
  • Il cane crestato cinese,
  • I levrieri,
  • Il Pinscher nano,
  • Il Rat Terrier,
  • Il barboncino giocattolo,
  • Lo Yorkshire
  • Il Bassotto,
  • Il Bulldog,
  • Il pugile,
  • Il dalmata.

Siate consapevoli che questa non è una lista esaustiva e che tutti i cani possono prendere freddo. Per sapere se il vostro cane soffre di basse temperature, dovete osservare i segni.

Quali sono i segni che il tuo cane ha freddo?

Se il vostro cane ha freddo, non necessariamente ve lo farà sapere. Tuttavia, ci sono anche alcuni segnali a cui dovreste prestare attenzione. Questi sono quelli a cui fare attenzione.

  • Il vostro cane trema, a volte continuamente. Se ha la coda tra le zampe posteriori, è stressato. Se la sua coda è al suo posto normale, allora ha freddo.
  • Il vostro cane cerca calore. Si siederà vicino ai termosifoni, al camino o al forno.
  • Il tuo cane non ama le passeggiate. Non gli piace uscire così tanto come quando il tempo è bello e non mostra eccitazione quando è fuori.
  • Il tuo cane si raggomitola in una palla.
  • Il vostro cane sta cercando di infilarsi sotto una coperta o un plaid.
  • Il vostro cane non vuole sedersi fuori. Quando il terreno è freddo, non vuole stare fermo e alza le zampe una dopo l’altra.

Lei conosce bene il suo cane. Per questo, se fa freddo, saprai se può sopportare il freddo o no.

Come si fa a sapere se un cane è in ipotermia?

Un cane esposto al freddo per un periodo di tempo prolungato può soffrire di ipotermia. L’ipotermia è definita come una temperatura corporea inferiore a 38°C. Tuttavia, prima di preoccuparti, devi sapere che se la temperatura corporea del tuo cane è tra 37,5°C e 38°C quando torna da una passeggiata invernale, è normale! D’altra parte, sotto i 35°C, la sua prognosi è vitale.

Ecco i segni di una grave ipotermia.

  • La frequenza cardiaca del tuo cane rallenta.
  • Il polso del tuo cane è debole.
  • Le membrane mucose del tuo cane sono pallide, a volte sono addirittura blu.
  • Le pupille del tuo cane sono dilatate.
  • Il tuo cane soffre di tremori.
  • Il suo cane sembra un po’ perso.

Come reagire in caso di ipotermia?

Se il vostro cane soffre di ipotermia, dovete metterlo immediatamente in un luogo caldo. Se siete fuori, andate a casa. Poi prendigli la temperatura. Questo vi dirà quanto è grave l’ipotermia. La temperatura deve essere presa per via rettale. Poi mettete il vostro cane in una coperta. È possibile utilizzare bottiglie d’acqua calda, ma queste non dovrebbero essere a contatto diretto con il vostro animale. È anche possibile fare il bagno al cane. Mettetelo in acqua a una temperatura compresa tra 30°C e 34°C.

Dovresti far indossare al tuo cane un cappotto?

Per molti, far indossare dei vestiti a un cane è puramente cosmetico. Tuttavia, è più di una tendenza. Mettere un cappotto al tuo cane ti aiuterà a proteggerlo dal freddo. Se il tuo cane è fragile, vecchio o se le temperature sono particolarmente basse, allora investire in abbigliamento per cani è un ottimo modo per combattere il freddo. Si può optare per un cappotto, ma anche per degli stivali che proteggono i fragili cuscinetti delle zampe. Assicurati che i vestiti del tuo cane siano comodi da indossare in modo che non si rifiuti di indossarli.

Un cane sano

È essenziale avere un cane sano. Un cane fragile è meno resistente al freddo. Prendendoti cura del tuo cane, massimizzi le sue possibilità di affrontare il freddo per tutto l’inverno. Come si fa? Ecco i nostri consigli.

Per mantenere il tuo cane in ottima forma, devi nutrirlo bene. Deve avere tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno. È anche importante che il cibo sia perfettamente adatto al cane se soffre di una patologia. Per esempio, un cane che soffre di diabete, problemi urinari, obesità o problemi digestivi dovrebbe ricevere un cibo speciale.

Affinché un cane sia sano, ha anche bisogno di fare abbastanza attività fisica. Ogni giorno dovresti portare il tuo cane a fare una passeggiata per dare sollievo, ma anche per godersi l’aria aperta. Se avete un giardino, date al vostro cane accesso all’esterno.

Un cane sano è un cane felice. Assicuratevi di legare con il vostro animale domestico. Questo può essere fatto giocando con lui e coccolandolo. Infine, fate vedere il vostro animale da un veterinario. Il vostro animale dovrebbe essere aggiornato con le sue vaccinazioni, dovrebbe essere sverminato ogni 3 mesi e avere controlli regolari. Durante gli appuntamenti, non esitate a fare qualsiasi domanda!

leonardo
Rate author
🐶 Zoonline