Ernia del disco nei cani: sintomi, diagnosi, trattamento e prevenzione

Ernia del disco nei cani: sintomi, diagnosi, trattamento e prevenzione

L’ernia del disco è una condizione comune e purtroppo molto dolorosa negli esseri umani, ma anche nei cani! Tuttavia, il vostro animale domestico avrà difficoltà a spiegarvi cosa c’è che non va! Come riconoscere un’ernia del disco in un cane? Come trattarlo? È possibile prevenirlo? Ecco tutte le risposte a queste domande!

Cos’è un’ernia del disco nei cani?

L’ernia del disco è la stessa nei cani e negli esseri umani. È caratterizzata dallo spostamento di un disco intervertebrale. Come promemoria, i dischi vertebrali separano le vertebre che compongono la colonna vertebrale e proteggono il midollo spinale in caso di caduta, urto o incidente. Nel caso di un’ernia del disco, lo spostamento del disco intervertebrale può portare alla compressione del midollo spinale, causando forti dolori ma anche paralisi. Un cane con un’ernia del disco può avere difficoltà a muoversi.

Bisogna notare che alcune razze di cani, a causa della loro morfologia, sono più frequentemente colpite dall’ernia del disco. Questi sono Bulldog, Beagle, Pastori tedeschi, Barboncini, Cavalier King Charles e Bassotti. Anche i cani più vecchi sono inclini a farlo.

Come riconoscere un’ernia del disco nei cani?

Sintomi di un’ernia del disco

L’ernia del disco è la causa più comune di paralisi nei cani. Questa paralisi è quindi il sintomo principale di questa patologia. Dovrebbe avvertirvi e spingervi a prendere un appuntamento con il veterinario.

Altri sintomi dovrebbero mettervi in guardia. È importante notare che questi differiscono a seconda della posizione dell’ernia e del decorso della malattia. Ecco i segni a cui prestare attenzione:

  • Cigolio,
  • irrigidimento,
  • rifiuto di camminare o giocare,
  • difficoltà a muoversi,
  • piegato all’indietro,
  • incontinenza urinaria,
  • perdita di sensibilità negli arti posteriori o anteriori.

Ci sono due tipi di ernia del disco. L’ernia dorsolombare colpisce gli arti posteriori e quella cervicale gli arti anteriori.

Ernia del disco dorsolombare

L’ernia del disco dorsolombare è una forma di ernia che colpisce gli arti posteriori. In questo caso, gli arti colpiti sono la parte bassa della schiena e le gambe posteriori. I segni di un’ernia della schiena variano a seconda della gravità della malattia. Il vostro cane può avere problemi di equilibrio e difficoltà a stare semplicemente in piedi. Può anche soffrire di paralisi.

Ernia del disco cervicale

Nell’ernia del disco cervicale, il cane ha difficoltà a muoversi. Soffre di debolezza nelle gambe anteriori e posteriori. Sembra che non controlli i suoi movimenti. Un’ernia del disco cervicale causa molto dolore.

La diagnosi del veterinario

Se pensate che il vostro cane soffra di un’ernia del disco, dovreste prendere un appuntamento con il vostro veterinario il prima possibile. Dopo un questionario medico e un esame clinico, proporrà ulteriori esami, compreso un esame neurologico. Questo permetterà di controllare la postura e l’andatura dell’animale e di valutare la perdita di sensibilità. Può essere presa in considerazione anche una TAC. Questo evidenzierà l’ernia e soprattutto la sua gravità.

Sappiate che più precoce è la diagnosi, più facile è impostare un trattamento. Se ritardate a cercare l’attenzione medica, non solo il vostro cane soffrirà, ma la chirurgia diventerà l’unica alternativa. È anche un’alternativa costosa.

Come trattare l’ernia del disco nei cani?

Per trattare un’ernia del disco, esistono diverse soluzioni. Il veterinario farà la sua scelta tenendo conto dello stato di salute del cane, dell’intensità del dolore e dell’età dell’animale.

Trattamenti non chirurgici per l’ernia del disco nei cani

I trattamenti non chirurgici sono quelli che vengono offerti in via prioritaria. Sono raccomandati per trattare i sintomi di un’ernia del disco dorsolombare (arto posteriore). Includono farmaci antinfiammatori e molto riposo. L’obiettivo qui è quello di alleviare il cane e vedere se c’è qualche miglioramento nelle sue condizioni.

Trattamenti chirurgici per l’ernia del disco nei cani

Se i farmaci antinfiammatori non hanno abbastanza effetto, bisogna scegliere un altro trattamento. La chirurgia è l’unica alternativa. Il veterinario eseguirà un’operazione chirurgica chiamata emilaminectomia. In altre parole, rimuoverà il pezzo di disco che sta comprimendo il midollo spinale.

La chirurgia è spesso l’unica possibilità per l’animale di recuperare la mobilità e soprattutto di combattere il dolore. Tuttavia, è possibile che la sensibilità rimanga anche dopo la chirurgia. Se il cane è già paralizzato, l’operazione non è necessaria perché il midollo spinale è interessato. Se questo è il caso, viene offerto supporto. Per esempio, alcuni cani possono essere dotati di un apparecchio acustico.

Prevenire l’ernia del disco nei cani

L’ernia del disco nei cani è una condizione seria che dovrebbe essere presa seriamente. Poiché provoca un forte dolore e paralisi, deve essere prevenuta. Ma come?

  • Un cane non dovrebbe mai fare movimenti verticali. Ha quattro gambe, non due! Il suo peso deve essere perfettamente distribuito per non danneggiare la spina dorsale. In caso di squilibrio, il disco può essere danneggiato e causare un’ernia del disco. Questo consiglio dovrebbe essere seguito nei cani con una predisposizione.
  • I cani a rischio dovrebbero evitare di salire e scendere dal divano e limitare l’uso delle scale. La colonna vertebrale è sottoposta a un grande sforzo durante questi movimenti.
  • I cani non devono essere trasportati. Questa cattiva abitudine danneggia la colonna vertebrale. Questo è particolarmente vero nei cani predisposti.
  • Essere in sovrappeso aumenta il rischio di ernia del disco. È quindi saggio fornire al vostro animale una dieta equilibrata per mantenere un peso sano.

Se avete dei dubbi, non esitate a contattare il vostro veterinario. L’ernia del disco non trattata può avere serie ripercussioni sulla salute e sul benessere del cane, mentre se viene trattata in tempo, il tuo cane tornerà a una vita normale!

leonardo
Rate author
🐶 Zoonline