Gabbia per piccioncini: qual è la migliore nel 2021?

Chi non vuole una casa piena di colore e di gioia? Tornare a casa e avere come compagni delle creature che cantano è pura felicità. Ed è per questo che gli inseparabili sono diventati così popolari come animali domestici. Questi uccelli sono piccoli pappagalli che possono vivere perfettamente bene in una casa, a condizione che le loro esigenze siano rispettate.

La cosa più importante che il tuo agaporni avrà è la sua gabbia e un altro animale della sua specie per condividerla. Un buono spazio influenzerà la loro felicità e la qualità della vita. Vi aiuteremo a creare l’habitat piacevole e amichevole di cui i vostri piccioncini hanno bisogno. Non perdete le righe seguenti perché imparerete di più su questi uccelli e di cosa hanno bisogno per vivere bene.

La cosa più importante

  • Gli inseparabili sono animali molto affettuosi che hanno bisogno dei loro compagni di specie per essere felici. Ecco perché di solito è integrare due di questi uccelli insieme a casa. Se ne avete solo uno e volete introdurre un altro nuovo agaporni, dovete seguire alcune precauzioni.
  • Una gabbia ben attrezzata e situata in una parte della casa con le condizioni climatiche di cui hanno bisogno gli inseparabili può essere una casa perfetta per il vostro animale domestico.
  • Quando si acquista una gabbia, dovrebbe essere una gabbia specifica per gli inseparabili. Non vale alcuno spazio. Deve essere rettangolare o quadrato per evitare di disorientare l’animale e bisogno di accessori essenziali per la felicità di questi uccelli.

Le migliori gabbie per inseparabili sul mercato: le nostre preferite.

Gli inseparabili sono animali con un carattere molto piacevole e allegro. Ma possono anche sentirsi molto tristi quando non hanno compagnia e uno spazio bello e adattato in cui vivere. Pertanto, se adottate questi animali nella vostra vita, dovreste sapere quale sarà la gabbia che fa per voi. Conoscere le tendenze del mercato e i gusti degli altri utenti sarà molto utile:

  • La migliore gabbia per inseparabili secondo gli acquirenti
  • La migliore gabbia per inseparabili per spazio e funzioni
  • La migliore gabbia per inseparabili per la qualità dei suoi accessori

La migliore gabbia per inseparabili secondo gli acquirenti

Vision Cage/Home for Birds Regular Modello S01 Vogelheim Piccola, White, Small
  • Base profonda con dispositivo raccogli sporcizia per mantenere le impurità e i rifiuti all'interno della gabbia
  • È possibile avere accesso alle ciotole per acqua e cibo e ai posatoi dall'esterno
  • Struttura facile da montare
  • Montaggio senza viti, ganci o attrezzi

La gabbia è stata progettata per mantenere la maggior parte dei rifiuti prodotti dagli uccelli al suo interno. Sia il vassoio che raccoglie i rifiuti che le mangiatoie sono posizionati in modo che non sia facile sporcare l’esterno.

Ha diversi posatoi su cui il vostro piccioncino può appollaiarsi. Misura 45,5 x 35,5 x 51 centimetri. La distanza tra i fili è di un centimetro.

La migliore gabbia per inseparabili per spazio e caratteristiche

Yaheetech Gabbia Voliera per Pappagalli Uccelli in Metallo con Carrello Tetto Apribile Ruote Girevole Nera
  • Robusta e Spaziosa: la gabbia è realizzata in metallo verniciato, robusta e resistente alla ruggine. Dimensioni della gabbia:46 x 35 x 92 cm, è sufficiente per cocorite, canarini, calopsite, inseparabili, pappagalli, parrocchetti ecc. Il tetto può essere aperto e un possatoio di 46 cm può essere attaccato al tetto aperto per fornirti una migliore comunicazione e vista con i tuoi amati uccelli; il tetto ha un dispositivo di bloccaggio per fissare il tetto quando non è necessario aprirlo.
  • Molte Portine: la gabbia per uccelli dispone di 2 ampie porte anteriori, ciascuna con 2 piccole porte per un facile accesso alla gabbia interna, contiene 4 sportelli laterali con 4 alimentatori bianchi in plastica per il cambio di cibo e acqua.
  • 2 Modi di Spostamento: la gabbia viene fornito con un piedistallo e 4 ruote girevoli a 360° in gomma per il facile spostamento, anche la gabbia è staccabile dal carrello, nel tetto della gabbia è dotata di due maniglia metallica robusta, puoi portare i tuoi amanti pappagalli dove tu vada. Il carrello contiene un cestino nella parte inferiore per porre i alimentari e atrezzi di pulizia.
  • Accessori della Gabbia: questa voliera contiene 4 posatoi in legno, 1 altalena, 4 alimentatori in plastica per l'allevamento, riposo e divertimento degli uccelli. La distanza tra le barro è di 1 cm per tenere i tuoi uccelli al sicuro nella gabbia, è anche adatta per uccelli di medie e piccole dimensioni come pappagallini, parrocchetti, inseparabili ecc.
  • Pulizia Facile: questa voliera per pappagalli è dotato di un vassoio estraibile e una griglia in rete staccabile che possono essere rimossi per una facile pulizia, può impedire ai vostri uccelli di camminare/sdraiarsi direttamente sui loro escrementi.

Questa gabbia nera ha gambe e ruote, anche se la parte superiore può essere staccata e ha una maniglia per tenerla e trasportarla. Misura 46 x 35,5 x 158 cm e ha un vassoio extra in cui lasciare gli oggetti degli inseparabili come i loro sacchetti di cibo.

Viene fornito con quattro mangiatoie di plastica, tre bastoni e un’altalena di legno. La gabbia è fatta di metallo. Il montaggio delle sue parti è semplice.

La migliore gabbia per inseparabili per la qualità dei suoi accessori.

iMac Camilla Gabbie per Uccelli
  • Casa, arredamento e bricolage
  • Marca: Glooke Selected
  • Dimensioni: 30x40x50 cm

Questa gabbia bianca rettangolare a barre poggia su un ampio supporto di plastica blu che ha delle ruote sulla sua base. Viene fornito con quattro mangiatoie, un abbeveratoio e tre bastoni dove l’animale può appollaiarsi.

È abbastanza largo per due piccioncini. Non ha una griglia di fondo e gli acquirenti fanno notare che il cibo difficilmente esce dalla gabbia.

Guida all’acquisto: cosa si deve sapere sulle gabbie per inseparabili

Se vuoi introdurre questi uccelli nella tua vita, dovrai conoscerli meglio e sapere quali prodotti dovrai acquistare per dar loro la qualità di vita che meritano. Non si può adottare un agaporni e chiuderlo in un posto dove può essere infelice. Per prima cosa è necessario adottarne più di uno, per l’azienda. E, in secondo luogo, dategli un posto dove possa saltare e cinguettare con felicità.
Due piccioncini in gabbia

Cosa caratterizza gli inseparabili e a cosa serve loro una gabbia?

Sono uccelli appartenenti alla famiglia dei pappagalli e originari dell’Africa. Al singolare si chiamano “agaporni”, ma è così comune che vivano insieme che di solito sono chiamati al plurale. Ed è che la più grande peculiarità di questi animali è la loro enorme fedeltà ai loro partner. Molti lo hanno battezzato come “L’uccello dell’amore”.Vanno sempre in coppia o in gruppo.

Hanno bisogno di una gabbia per non correre il rischio di perdersi se prendono il volo. Gli uccelli allevati in casa probabilmente non sapranno sopravvivere da soli. Quindi, bisogna creare uno spazio per loro dove sono al sicuro e hanno ciò di cui hanno bisogno. La gabbia deve essere abbastanza grande perché l’uccello si senta a suo agio e deve essere dotata di accessori per l’intrattenimento.

Quanti inseparabili dovrebbero vivere in una sola gabbia?

Almeno due. I piccioncini hanno bisogno della compagnia dei loro coetanei per coccolarsi e condividere il giorno per giorno. È una parte essenziale della loro natura. Non è consigliabile mescolare specie diverse. E se avete intenzione di metterne insieme più di due, avrete bisogno di una gabbia molto grande. Sì, quando si tratta di unire due o più piccioncini nello stesso spazio, bisogna seguire alcuni consigli:

  • Processo di quarantena per il nuovo arrivato. Idealmente, questi animali che devono vivere insieme dovrebbero arrivare insieme nello stesso spazio. Se questo non è il caso, un processo di quarantena dovrebbe essere seguito quando un nuovo uccello viene aggiunto al gruppo. Questo controllerà che non abbia malattie. Questo dovrebbe essere in un’altra gabbia e in una stanza diversa.
  • Notate il sesso dei piccioncini. Per quanto questi animali siano affettuosi, non devono andare tutti d’accordo, come succede con qualsiasi specie del pianeta. Ci sono maggiori possibilità di successo quando si accoppiano due piccioncini di sesso diverso.
  • Volare per incontrarsi. Si raccomanda che il primo contatto avvenga facendo volare gli animali. Scegliete un posto sicuro in casa e liberate i vostri uccelli felici.
  • Coesistenza graduale. Dovresti lasciare il nuovo agaporni in una gabbia separata ma vicina a quella degli animali che vuoi unire a lui, in modo che possano conoscersi prima di arrivare a vivere insieme.
  • Unisciti agli animali in una nuova gabbia. Se vedi che vanno d’accordo, gli esperti consigliano di comprare una nuova gabbia per unire i piccioncini. In questo modo, la nuova casa non sarà il territorio di nessuno e questo risparmierà un sacco di problemi ai nuovi membri del gregge.
  • Più inseparabili sono, più grande è la gabbia. C’è chi ha diversi animali di questa specie nella stessa stanza, ma divisi per coppie, con due inseparabili in ogni gabbia.
  • Meglio due o più che uno solo. Si può avere un solo agaporni, ma c’è una maggiore probabilità che sviluppi strani comportamenti e non sia veramente felice.

Due piccioncini vicini

Dove va messa una gabbia per inseparabili?

Questi animali hanno bisogno di aria fresca e molta luce, quindi la loro gabbia dovrebbe essere in una stanza della casa che abbia queste condizioni, ma senza che il sole li colpisca frontalmente per molte ore ed evitando le correnti di vento. Il posto dovrebbe essere tranquillo e con poco traffico di persone. Anche se sono animali sociali, il rumore può causare loro stress.

Le piante dovrebbero essere evitate nelle vicinanze perché questi animali amano sgranocchiare e alcune possono essere tossiche per il loro corpo. Possono anche distruggerli con i loro becchi. Se il luogo in cui si trova è fresco, non sarà un problema durante il giorno, ma si dovrebbe spostare la gabbia durante la notte in una parte calda della casa.

Come faccio a sapere se i miei inseparabili non sono felici nella loro gabbia?

Ci sono alcuni comportamenti di questi uccelli che possono farci capire che il nostro animale domestico non vive in un ambiente che lo rende felice. Per esempio, quando un agaporni è stressato, si strappa le piume. I piccioncini felici cinguettano e svolazzano; mangiano e bevono spesso. Pertanto, se vedete l’animale molto fermo, silenzioso e che mangia poco, potrebbe essere triste.

Altri segni di felicità sono mostrati quando si vedono i piccioncini che si preparano l’un l’altro, che si nutrono a vicenda, o che condividono un trespolo e cinguettano. Non è la stessa cosa che vederli beccare l’un l’altro o fare rumori poco melodici. In quest’ultimo caso, uno sta probabilmente attaccando l’altro perché trovano sgradevole la convivenza.

Un piccioncino in gabbia

Posso far uscire i miei inseparabili dalla gabbia?

Sì, è possibile. Ma non fatelo il primo giorno che sono in casa vostra, fondamentalmente perché hanno bisogno di avere molta fiducia in voi prima di voler tornare nella loro “casetta”. Per fare questo, avvicinatevi alla loro gabbia diverse volte al giorno e parlate loro dolcemente. Non avvicinatevi a loro finché non li vedete ricettivi. E all’inizio, prendete in mano il cibo che gli piace.

Quando c’è già un rapporto stretto, si può aprire la porta e metterci la mano sopra. L’animale capirà che può appollaiarsi su di voi. Se si arrampica sul vostro dito, toglietelo molto lentamente dalla gabbia. Col tempo potrai educarlo a passare sopra la tua spalla, a tornare nella sua gabbia con una parola che usi sempre, o a dirgli di volare con un altro suono che capisce.

Come posso tenere pulita la gabbia dei miei inseparabili?

Come per qualsiasi gabbia con uccelli, il pavimento intorno a questo spazio può sporcarsi. Gli animali mangiano e bevono nelle loro gabbie, fanno i loro bisogni, saltano, giocano e, nei periodi di muta, perdono alcune delle loro piume. È molto comune che alla base della gabbia ci sia un vassoio che raccoglie tutti i rifiuti e che può essere facilmente rimosso per la pulizia.

Quando vai a comprare la gabbia, controlla che abbia una griglia che impedisca all’uccello di accedere al vassoio, e che sia alta qualche centimetro sopra di esso. Potrebbe essere pericoloso per la salute dell’animale se atterra sulla base e gioca con i suoi escrementi. La griglia serve a separare i vostri piccioncini da questi rifiuti prima di darvi il tempo di pulirli.

Criteri di acquisto

Ora che conoscete meglio gli inseparabili, sapete che non basta una gabbia qualsiasi che gli date. In effetti, la gabbia che compri è una decisione di estrema importanza per la tua convivenza. Per acquisire lo spazio ideale secondo i vostri bisogni e quelli dei vostri “uccellini”, dovrete prendere in considerazione alcuni criteri essenziali. Questi sono:

  • Dimensione
  • Design
  • Complementi
  • Materiali

Dimensione

Gli inseparabili sono animali piccoli, quindi la gabbia non deve essere gigantesca, ma spaziosa. Più animali ci sono, più grande dovrebbe essere la vostra casa. Se si sceglie di integrare un solo agaporni alla propria vita, si raccomanda che la gabbia sia lunga circa 60 cm, il che dà all’animale la possibilità di volare e lo spazio per muoversi. Se avete intenzione di integrare più membri al gruppo, dovrebbe essere più grande.

È anche importante che la porta della gabbia sia larga in modo che l’animale possa entrare e uscire attraverso di essa quando si vuole lasciarlo libero. La distanza tra le sbarre non deve essere troppo ampia in modo che l’uccello non possa rimanere incastrato tra di esse quando gioca. Ma dovrebbe essere abbastanza largo perché l’uccello si senta libero. Per esempio, 1,5 centimetri è l’ideale.

Accessori

I complementi renderanno la gabbia dei vostri piccioncini la casa che meritano. Con loro è possibile impostare uno spazio che assomiglia al loro habitat naturale. Essenziali saranno le mangiatoie, di solito più di una, e gli abbeveratoi. Inoltre, il tempo libero è essenziale per questi uccelli, quindi hanno bisogno di bastoni dove potersi appendere e di altalene e corde.

Materiali

Il materiale della gabbia deve essere robusto perché i loro becchi sono forti e gli inseparabili tendono a beccare. Pertanto, si raccomanda di usare il ferro e di evitare il legno e la plastica. Se è verniciato, bisogna specificare che la vernice usata è atossica. Soprattutto, i materiali devono essere completamente privi di piombo e zinco.

Riassunto

I piccioncini sono animali socievoli che possono vivere perfettamente in una casa. Ma, quando si tratta di integrare questi uccelli nella famiglia, bisogna conoscerli bene e dar loro i complementi ideali affinché abbiano una vita felice. Questi uccelli, una specie di pappagalli più piccoli, cantano e sono allegri finché gli piace la casa in cui vivono.

Una grande e bella gabbia riempita con gli accessori necessari e, se possibile, con più di un agaporni all’interno, può essere un luogo ideale per questi animali originari dell’Africa. Davvero, con loro puoi creare relazioni strette e fiduciose, puoi educarli a seguire certe regole quando escono dalla loro gabbia e puoi condividere con loro momenti molto teneri.

Speriamo che questo articolo vi sia piaciuto. Se avete amici che hanno inseparabili o stanno pensando di adottare, condividete questa guida con loro. Se lo fai, ci piacerebbe sentire la tua esperienza nei commenti.

leonardo
Rate author
Zoonline