Problemi di pelo nei cani: quali sono?

Problemi di pelo nei cani: quali sono?

Il mantello spesso riflette la salute del cane nello stesso modo in cui lo fanno i capelli negli esseri umani. Se il pelo √® opaco, se il pelo √® fragile o se cade al di fuori del normale periodo di rinnovamento, questo pu√≤ essere un segno di un problema di salute. √ą ovviamente essenzialeidentificare la causa di un problema di pelo nei cani in modo che possa essere prescritto un trattamento appropriato. L’unica soluzione √® consultare il veterinario. Facciamo il punto della situazione.

Pelo opaco e/o fragile nei cani

In un cane perfettamente sano, il pelo è di solito denso, lucido, setoso e facile da districare. Quando qualcosa va storto, i capelli diventano opachi, ruvidi al tatto o fragili. Questo può essere dovuto a :

  • A mancanza di manutenzione della pelliccia,
  • Un problema di pelle,
  • Una malattia,
  • A alimentazione elettrica Dieta inadeguata e squilibrata, povera di nutrienti essenziali,
  • Parassiti interni (circa intestinale),
  • Parassiti esterni (pulci, pidocchi…).

Non bisogna aspettare a dirlo al veterinario perch√© il recupero √® sempre pi√Ļ veloce se la diagnosi √® fatta presto.

Perdita di pelo anormale nei cani

A parte il periodo della muta, durante il quale il pelo si rinnova, o durante la gravidanza, non è normale che un cane o una cagna perdano il pelo. Questo può avere varie cause.

Un disturbo comportamentale

A volte un cane si lecca insistentemente senza motivo apparente, causando anche una perdita di pelo localizzata. In questi casi, è utile consultare un veterinario comportamentista.

La sterilizzazione o la castrazione possono essere molto utili per calmare l’animale e far tornare rapidamente alla normalit√†. In altri casi, il stress pu√≤ essere la causa di un disturbo comportamentale. In ogni caso, √® essenziale identificare la causa in modo da trovare una soluzione il pi√Ļ presto possibile.

Un’allergia

Un cane con un allergia alimentare √® sensibile ad alcuni degli allergeni che ingerisce. Poi soffre di prurito, la sua pelle presenta delle macchie rosse e i suoi capelli cadono localmente. Altre iper-reazioni sono possibili come diarrea, vomito, tosse, starnuti, occhi che lacrimano… A tutti i cani atopici dovrebbe essere dato un dieta ipoallergenica.

Altre allergie sono possibili in cani di tutte le età, a piume, polvere, acari della polvere, alcuni farmaci, pollini, erba o anche muffe.

Il prurito può essere grave, portando a superinfezioni localizzate e perdita di capelli.

Una carenza nutrizionale

Una dieta sbilanciata e/o di scarsa qualit√† influenzer√† la salute del cane. Bisogna anche notare che l’animale pu√≤ perdere notevolmente il pelo se il suo corpo manca di vitamina A, acidi grassi polinsaturi o proteine. A riequilibrio alimentare √® necessario ed √® importante fare riferimento al veterinario.

Una malattia parassitaria

Ci sono molte malattie causate da un parassita che possono portare a un problema di pelo pi√Ļ o meno grave nei cani. I principali parassiti sono i seguenti:

  • Acari: responsabili della scabbia ma anche di demodecia,
  • Pulci: la loro saliva √® la fonte di DAPP o Dermatite allergica da morso di pulce,
  • Un fungo (come Microsporum canis, Microsporum gypseum o anche Trichophyton mentagrophyte): la causa di un malattia fungina o micosi che √® ben noto come il falena. √ą trasmissibile all’uomo sia per contatto diretto che indirettamente.

Poich√© una malattia parassitaria pu√≤ essere l’unica causa della perdita di pelo nei cani, √® essenziale che l’animale sia sempre ben protetto.

Un problema ormonale

Vari malattie ormonali sono la causa della perdita anomala di pelo nei cani e possono essere identificati da sintomi specifici, come nel caso di :

  • Da Sindrome di Cushing o ipercorticismo con conseguente gonfiore dell’addome e aumento della sete e dell’appetito.
  • Da diabete che pu√≤ essere promosso dall’obesit√† nei cani. Si sospetta il diabete mellito quando il cane perde il pelo in modo anormale ma urina anche pi√Ļ del solito perch√© consuma una quantit√† maggiore di acqua.
  • Daliperestrogenismo che si manifesta in modo diverso a seconda del sesso dell’animale:
    • Il tumore testicolareUn tumore testicolare, pi√Ļ comune nel cane intero, cio√® nei cani che non sono stati castrati: uno dei sintomi principali √® un aumento del volume di un testicolo o la sua atrofia. Questo √® noto come asimmetria testicolare.
    • A squilibrio ovarico che colpisce soprattutto le cagne non sterilizzate e causa un’alopecia progressiva.
  • L’ipotiroidismo le cui principali manifestazioni sono una diminuzione della densit√† dei capelli, un aumento del consumo di acqua e di conseguenza del volume delle urine, apatia, aumento di peso, una certa intolleranza al freddo e rigidit√† muscolare.

√ą comune per cagne incinte o madri che allattano hanno un manto opaco e fragile o perdono il pelo. Tuttavia, questo di solito scompare subito dopo lo svezzamento dei cuccioli.

Un proprietario dovrebbe avere l’abitudine di ispezionare molto regolarmente il pelo, il sottopelo e la pelle del suo cane per assicurarsi che nessun parassita vi abbia preso residenza o per cercare il minimo segno di avvertimento. Naturalmente √® anche essenzialemantenere rigorosamente il mantello del vostro cane Fin da piccoli, usate una spazzola o un pettine adatto, uno shampoo per cani e una lozione se necessario. Un consiglio prezioso pu√≤ essere ottenuto dal veterinario.

leonardo
Rate author
🐶 Zoonline