Sindrome del gatto volante – Prevenire le cadute dei gatti

La curiosità ha ucciso il gatto. Quando sono all’aria aperta, dimenticano il pericolo che li circonda. Se vedono un uccello o un oggetto strano, possono saltare dalla finestra senza pensare alle conseguenze. Come proprietari, possiamo prendere un bello spavento. Ma i gatti non imparano mai dai loro errori.

I veterinari conoscono un termine che è “Sindrome del gatto volante” o “Sindrome del gatto paracadutato“. Si riferisce all’insieme dei sintomi sofferti dai gatti che cadono da altezze superiori ai 2 piani.

gatto volante

Quello che succede è che quando i gatti cadono dall’alto, riescono sempre a girarsi durante la caduta. Inoltre, allungano il loro corpo il più possibile per fermarsi con l’aiuto dell’aria. In questo modo, quasi mai farsi male se la caduta sarebbe stata da un albero. La cosa brutta è quando cadono da appartamenti alti, perché quando cadono in strada, è facile essere investiti da una macchina.

Quindi, bisogna stare più attenti con loro e fare tutto il possibile per evitare una caduta.

Come proteggere il nostro gatto e rendere balconi e finestre luoghi sicuri per loro?

In questo post, cerchiamo di offrire alcuni consigli e idee.

Suggerimento 1 – Teneteli lontani da finestre e balconi o chiudete questi luoghi.

Non è per niente facile tenere i gatti lontani dalle finestre perché, per loro stessa natura, hanno sempre bisogno di attività all’aperto. Non possiamo chiuderli in casa tutti i giorni. Pertanto, la cosa migliore da fare è usare una qualche misura di recinzione. Per esempio, possiamo mettere zanzariere alle finestre o chiudere i balconi e le terrazze con griglie o reti di plastica. Ecco alcune delle soluzioni disponibili sul mercato.

Suggerimento 2 – Usare le imbracature

In generale, i gatti odiano le imbracature. Ecco perché è importante addestrare il tuo gatto fin dalla più tenera età. È meglio iniziare a usare le imbracature quando hanno circa 6 mesi. Le prime volte, bisogna tenerli d’occhio perché hanno corpi flessibili, possono facilmente scappare. Con il tempo, il gatto si abituerà.

Suggerimento 3 – Utilizzare una gabbia grande

Ci sono grandi gabbie sul mercato per uccelli, furetti e cani. Possiamo adattarne uno per il gatto.

Soluzioni esistenti e idee fai da te

Soluzione 1 – Gatti piatti, zanzariere per gatti

“Flat Cats” è una specie di zanzariera che può essere facilmente attaccata alle finestre attraverso il velcro sugli angoli. Ci sono anche zanzariere simili su Amazon.com.

zanzariera per gatti

Soluzione 2 – Terrazza per gatti, gabbia per gatti alla finestra

“Terrazza per gatti” è una specie di gabbia che può essere collocata accanto alle finestre, in questo modo, il gatto può prendere aria libera con meno pericolo.

Gatti da finestra in gabbia

Soluzione 3 – Let Meow’t, un box esterno

Si tratta di una gabbia che può essere installata nella finestra come se fosse un condizionatore d’aria. Vedere la pagina del prodotto.

scatola del gatto della finestra

Soluzione 4 – SecureaKat, racchiudere i gatti con una rete

SecureaKat è un’azienda australiana che si dedica a mettere reti negli spazi aperti. Vendono anche un tipo di gabbie progettate per i gatti. La verità è che possiamo prendere idee dai loro prodotti e costruire gabbie fatte in casa per i nostri gatti.

rete a griglia per gatti secureakat

Soluzione 5 – Sistema Oscillot, in modo che i gatti non scappino da casa.

Se vivete in una villa o in una soffitta, questa può essere la vostra soluzione. Come sappiamo, non importa quanto siano alte le grate, i gatti possono facilmente arrampicarsi e scappare dalla casa. Il “Sistema Oscillot” funziona con una specie di paletta che gira automaticamente quando il gatto la tocca. Così, il gatto si spaventa e si allontana.

Incontrala qui. (Questa è una società australiana)

sistema oscillot cat

Soluzione 6 – Purrfect Fence, sistema di recinzione del giardino.

Questo è un sistema simile all’Oscillot. Si tratta di aggiungere una griglia che si ripiega verso l’interno della casa. In questo modo, il gatto non può scappare dal giardino o da una soffitta. Offre servizi nel Regno Unito.

recinto per gatti

Soluzione 7 – Fai da te, mano al lavoro

Non c’è niente di meglio che fare le cose da soli perché conosciamo meglio le esigenze del gatto. Ecco alcune idee:

gabbia di rete per racchiudere il gatto

Fonte dell’idea

jack della finestra del recinto
Fonte dell’idea

gatti della terrazza

Se vivete in una soffitta, “Kittywalk” può essere un buon accessorio. Naturalmente, possiamo anche costruirlo facilmente a casa con una rete di plastica.

leonardo
Rate author
Zoonline